+39 0444 042110 info@studiocru.it

Prendi un foglio bianco e una matita, rigorosamente Koh-i-noor. Fai un primo schizzo. Poi ricalca con la matita 2b, più decisa, scansiona e colora al mac. Così sono nate le illustrazioni della nostro nuovo sito. Complice la mano di Carla Manea*, che abbiamo scelto per il suo lavoro artigiano. Imperfetto e unico.

Carla ha raccontato il nostro lavoro per immagini. I co-protagonisti sono tre: comunicazione web, ufficio stampa, relazioni pubbliche. Tutti ugualmente importanti, tutti dipendenti e funzionali l’uno all’altro.
Atto primo: I pesci / La comunicazione web
Le storie vanno condivise. Nel web si è sviluppata una nuova comunicazione, con strumenti diversi, in una rete sconfinata. Come nel mare. Dove si comunica in altre forme, oltre il verbo.
Atto secondo: Gli alberi / Le relazioni pubbliche
Da storia nasce storia. Gli eventi sono momenti di relazioni pubbliche, dove si presenta una storia da raccontare. Da un piccolo seme, se saprà farsi ricordare, nascerà prima un albero, poi un bosco.
Atto terzo: La moca del caffè / l’ufficio stampa
Alcune storie non finiscono mai di stupire. L’ufficio stampa, sa guardare dentro le storie di tutti i giorni, scoprendo cosa le rende uniche. Come il gorgoglio del caffè che ci risveglia ogni mattina.

* Carla Manea è un’illustratrice vicentina. Ha un blog e un sito. Pubblica per varie case editrici tra le quali Mondadori, Gruppo Periodici San Paolo (Famiglia Cristiana Giornalino – GBaby),  Il Pozzo di Giacobbe, Paoline Ed. Libri, Berg Publisher (Uk) e altre. L’ultima sua fatica è Illustrazioni da mangiare. Segni particolari: adora il vino rosso nella tazza della colazione.  Quella in cui il papà ci metteva latte, caffè e pane a pezzi.

[Carla nella foto di Licia Barcaro]

Scrivici
Loading...